Hockenheimring

Responsive image
L'Avus di Berlino ospità il primo Gran Premio di Germania nel lontano 1926, ma da sempre si associa quest'evento al mitico Nàrburgring, un circuito che prima di essere rimodernato, secondo criteri moderni, misurava pià di 28 km! Dal 1986 perà, ricercando una maggiore sicurezza, gli organizzatori hanno spostato permanentemente il Gran Premio ad Hockenheim. Costruito in principio come pista per i test della Mercedes, à tuttora uno dei pià vecchi circuiti ancora in uso nel Campionato. E' possibile dividere idealmente Hockenheim in due parti. La velocissima sezione attraverso la foresta ed il famoso Motodromo (Stadium), una sezione mista, molto lenta e tortuosa, inserita in un complesso di tribune che la fanno somigliare proprio ad uno stadio, e che si raccorda con il rettilineo d'arrivo e la zona box. Lo sventolio frenetico delle bandiere tedesche, il boato della folla che riempe il Motodromo, soprattutto quando l'idolo di casa Schumacher lo attraversa, à una delle scene pià caratteristiche e d'impatto della Formula 1 moderna.

Scopri il nuovo sito di GRR.